Feed
· Post
· Commenti

Archivio luglio, 2007

Non è possibile uscire da un liceo senza avere un filosofo prediletto. Prendere parte alla contrapposizione tra Platone e Aristotele o tra Hegel e Nietzsche è uno dei momenti topici, forse persino uno dei più divertenti che accompagnano gli anni che conducono agli esami di maturità. Ogni liceale che si rispetti, quindi, si ritrova a […]

Leggi l'articolo completo »

La lingua dei vincitori

di Ettore Masina Lettera n. 124 1 Dal suo letto d’ospedale, una mattina del febbraio 1975, Gigi Ghirotti vide che nella notte era completamente fiorito un albero che egli aveva adottato come amico. Quel tripudio di colori in un inverno non ancora concluso lo estasiò: lui, uno dei migliori giornalisti italiani, stava morendo, di cancro, […]

Leggi l'articolo completo »

Inauguro il nuovo arredamento di questo spazio web con una breve risposta all’intervento proposto da Giancarlo Livraghi qualche giorno fa e nel quale si trattava della stupidità umana e del cosiddetto ‘giovanilismo’.

Leggi l'articolo completo »

Al Ministro Massimo D’Alema e al Movimento Abolizionista. Per una moratoria delle esecuzioni. 29 giugno 2007 Furman Day Per prima cosa, se dovessi preoccuparmi di ottenere una richiesta di moratoria delle esecuzioni da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, getterei i radicali di Nessuno tocchi Caino in pasto agli squali. Poi chiederei aiuto e consiglio […]

Leggi l'articolo completo »

di Giancarlo Livraghi luglio 2007 Per la seconda volta Giovanni Sartori si preoccupa di un problema che riguarda la stupidità umana. L’aveva fatto il 15 agosto 2006 in un articolo intitolato L’intelligenza decrescente (vedi La stupidità sta crescendo?). Questa volta affronta il tema in modo meno diretto, ma è chiaro che i pregiudizi e i […]

Leggi l'articolo completo »

Successivo »