Feed
· Post
· Commenti

di Ettore Masina Lettera n. 123 Noi vecchi siamo testimoni della storia e, in quanto tali, scomodissimi a noi stessi. Se apriamo un libro che racconta il passato, piuttosto che osservare i segni delle parole, risentiamo voci, odori, emozioni; e così quando, benché svegli,chiudiamo gli occhi, a fantasticare, come se fossimo sazi di realtà…

Leggi l'articolo completo »